Setacciatura del ricondizionato

Prima di procedere alla determinazione del volume commerciale di tutti i prodotti Nuova Flesan, siano essi substrati di coltivazione, oppure torbe è necessario procedere nel seguente modo.

Il prodotto compresso, in balloni, ballette o sacchi deve essere privato per intero della confezione/i esterna.

Successivamente, deve essere rovesciato a terra e decompresso con l’ausilio di strumenti manuali (es. pala).

Dalla massa così ottenuta, viene separata un’aliquota di 200 litri, sulla quale verranno prelevati subcampioni per la determinazione dell’umidità.

Noto il valore dell’umidità, a questa aliquota verrà aggiunta acqua in proporzione tale da ricondurre l’umidità al valore indicativo del 45%, avvalendosi di un nebulizzatore ed omogeneizzando manualmente.

Dopo l’aggiunta di acqua, il prodotto va lasciato in fase di assorbimento per almeno 24 ore.

Con il prodotto prodotto riumidificato, sarà possibile l’esecuzione delle misure secondo lo standard EN12580.

Se ne ricaverà la densità apparente umida.

Un’aliquota del materiale riumidificato, sarà avviata alla determinazione dell’umidità.

Il peso iniziale della confezione, riferita al materiale secco, non riumidificato, dovrà essere a questo punto corretto in funzione dell’umidità finale raggiunta.

Dal rapporto tra peso della confezione corretto e Densità apparente umida, si ricaverà il Volume Commerciale.